martedì 21 ottobre 2014

Pasta fillo (o Phyllo)

Ingredienti :

  • 250 gr di Farina '00' o Manitoba 
  • 150 gr di acqua tiepida
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • Olio di oliva q.b.
Setacciate la farina e disponetela a fontana. Formare il cratere,aggiungere il sale e l'acqua tiepida. Impastare bene e per almeno 10 minuti,fino ad ottenere un impasto morbido,elastico e liscio.
Coprire con della pellicola o un panno umido e lasciare riposare per almeno mezz'ora.

Dopodiché formare delle palline di 40/50 gr l'una e stenderle con il matterello,o con la macchina per la pasta,in una sfoglia sottilissima. Aiutatevi spolverizzando il piano con della farina.

Steso il primo panetto,adagiatelo su un telo spolverizzato di farina e spennellare la superficie,in maniera molto delicata onde evitare la rottura della sfoglia,con l'olio di oliva.

Stesa la seconda sfoglia,adagiarla sulla prima e così via di seguito per tutti i panetti.

Io ho preferito fare delle sfoglie da 4 l'una per paura che s'attaccassero,anche se così non è stato. C'è da dire che sono stata anche piuttosto generosa con l'uso dell'olio,sempre per paura che le sfoglie seccassero troppo. Devo dire che questo,in ogni caso,mi ha ripagato nell'utilizzo che ne ho fatto,risultando molto croccante al palato.





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...