giovedì 21 marzo 2019

Risotto all'aceto balsamico [Collaborazione con Condiaroma33]


Ciao! Oggi vi propongo una ricetta tutta made in sud ( o quasi), in quanto la maggior parte degli ingredienti sono - appunto - del sud, eccezion fatta per il riso.
In particolar modo, l'ingrediente speciale della ricetta è l'aceto balsamico Condiaroma33, prodotto in Sicilia dall'azienda Laudicina.
L'Aceto Balsamico condiaroma33 "[...]Nasce negli anni 60 da una ricetta antica tramandata di generazione in generazione dalla Famiglia Laudicina,[...] dalle uve bianche coltivate nell’agro di Marsala e Petrosino, quella stessa terra dove viene prodotto il prestigioso Vino Marsala.[...]".

Ammetto che lì per lì ero dubbiosa sull'abbinamento di un aceto balsamico con un primo piatto, ma l'approfondita ricerca sull'azienda, dei suoi prodotti ed i consigli su come abbinarli, mi hanno spinta a provare l'abbinamento del riso con quest'aceto e un formaggio, che seppur è un pecorino, il gusto è molto amabile.
Per me uno sposalizio perfetto e spero lo sia anche per voi.
vi lascio quindi alla ricetta.

Ingredienti per 4 persone :
- 350 gr di riso Arborio
- 120 gr di pecorino di Monte Poro + 50 gr per la decorazione finale
- 1 cipolla piccola
- 1 bicchiere di vino
- Brodo vegetale caldo q.b. per la cottura del riso
- Aceto Balsamico Condiaroma33
- Olio di oliva q.b.

Procedimento.
In una casseruola far scaldare un filo d'olio di oliva con la cipolla tritata il più finemente possibile.
Aggiungere il riso, farlo tostare qualche secondo, poi sfumare con il vino bianco.
Una volta evaporato il vino, aggiungere il brodo un po' alla volta e portare a cottura mescolando di tanto in tanto.
Durante la cottura aggiustare anche di sale se necessario.
Quando il riso è cotto, spegnere e mantecare con il pecorino di Monte Poro. Coprire con un coperchio e lasciar riposare il riso un paio di minuti.
Infine impiattare e ultimare il piatto con un filo di Aceto Balsamico Condiaroma33 e con triangoli di pecorino di Monteporo.
Buon appetito e un ringraziamento particolare all'azienda Laudicina per questa collaborazione.
Per maggiori informazioni sull'azienda Laudicina di aceto balsamico Condiaroma33 :
https://www.condiaroma33.it/

martedì 5 marzo 2019

Torta al pistacchio con ganache al cioccolato | Compleanno mamma


Ingredienti torta per uno stampo circolare da 24/26 cm :
- 250 di farina di pistacchio
- 50 gr di farina 00
- 50 gr di fecola di patate
- 130 gr di burro fuso
- 230 gr di zucchero
- 6 uova medie
- 1 bustina di lievito per dolci

Ingredienti per la ganache al cioccolato fondente :
- 350 gr di cioccolato fondente
- 350 gr di panna vegetale
- 1 noce di burro

Per farcire e decorare :
- 150 gr di panna montata
- 50 gr di granella di pistacchio
- Ganache montata
- Cioccolata bianca

Preparazione torta.
Montare le uova con lo zucchero fino a renderle chiare e spumose.
Aggiungere il burro fuso, poi la farina di pistacchio ed infine le restanti farine con il lievito per dolci.
Versare la massa in uno stampo circolare e cuocere la torta in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti circa ( fa fede la prova stecchino).
Quando cotta, sfornare la torta e lasciarla raffreddare.
Posizione la torta su un vassoio da portata, tagliare a metà e farcirla con la panna montata.
Coprire con l'altra metà della torta e glassare con la ganache al cioccolato fondente.

Preparazione della ganache al cioccolato fondente.
Trovate la video ricetta a questo link : https://www.youtube.com/watch?v=lfDXiMk9VMA
Una volta preparata la ganache, lasciarla raffreddare fino a temperatura ambiente prima di colarla sulla torta.

Decorazione della torta.
Montare la ganache rimasta con un frullino elettrico.
Inserire la massa in una sac à poche con bocchetta a stella e procedere decorando la base inferiore e superiore della torta.
Completare la decorazione con la granella di pistacchio e la scritta augurale con la cioccolata bianca fusa.



lunedì 25 febbraio 2019

Graffe farcite ( ricetta tratta e ispirata dalla rivista Più Dolci )

Per 10 pezzi - Tagliapasta tondo di 10 e 4 cm
Ingredienti
pasta :
- 300 gr di farina 00
- 200 gr di farina Manitoba
- 25 gr di lievito di birra
- 1 pizzico di sale
- 90 gr di burro morbido
- 100 gr di latte
- 120 gr di acqua
- 90 gr di zucchero
- vanillina
Farcia :
- 100 gr di crema pasticcera
- 100 gr di crema al cioccolato
- olio per friggere
Decorazione :
- zucchero semolato

Preimpasto
Mescolare le due farine e miscelare l'acqua con il latte.
In una ciotola versare il lievito, 3 cucchiai di farina e 80 gr di liquidi.
Amalgamare gli ingredienti e lasciare lievitare per 15 minuti.
Impasto
In una ciotola raccogliere la farina rimasta, lo zucchero e la vanillina, poi aggiungere il preimpasto, il latte e l'acqua rimasti. Cominciare a lavorare la pasta e incorporare il burro a cubetti e il sale.
Lasciar lievitare l'impasto per 2 ore o fino al raddoppio, in una ciotola coperta con pellicola per alimenti.
Graffe
Stendere la pasta allo spessore di 3-4 mm circa e con il tagliapasta più grande incidere dei dischi. Pennellarli con un poco d'acqua.
Farcire i dischi con un cordone di crema lungo il bordo.
Sovrapporre un altro disco, premere lungo i bordi e il centro, poi incidere con il tagliapasta più piccolo. Sigillare bene i bordi.
Lasciare lievitare per 30 minuti protette con un telo.
Friggere una graffa alla volta, in olio caldo ma non bollente, rigirandole spesso.
Scolare le frittelle una volta dorate e passarle nello zucchero semolato.

sabato 16 febbraio 2019

Brownies



per 16 persone :
- 150 gr di cioccolato fondente
- 115 gr di burro
- 200 gr di zucchero
- 4 uova
- 1 bustina di vanillina
- 85 gr di farina '00'
- 20 gr di cacao amaro
- 40 gr di gocce di cioccolato
- 20 gr di granella di nocciole

Procedimento.
Sciogliere il cioccolato fondente insieme al burro nel forno a microonde oppure a bagnomaria.
Dopodiché aggiungere lo zucchero e amalgamare con una frusta a mano ( volendo si possono usare anche le fruste elettriche).
Aggiungere, quindi, le uova, una alla volta, poi il resto degli ingredienti.
Una volta amalgamato per bene tutti gli ingredienti, versare il composto in una teglia larga 24x24 già foderata con della carta forno bagnata e ben strizzata.
Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti.
I brownies sono dei dolcetti che rimangono un po' umidi all'interno.

domenica 16 dicembre 2018

Paste di mandorla al pistacchio

Ingredienti :
- 350 gr di farina di pistacchio
- 150 gr di farina di mandorla
- 400 gr di zucchero
- 3 albumi ( 105 gr)
- 1 bustina di vanillina
- 1 cucchiaino di miele
- Zucchero a velo quanto basta

Procedimento :
In un'ampia ciotola versare le farine, lo zucchero, il miele, la vanillina e gli albumi d'uovo leggermente sbattuti con una forchetta.
Impastare bene tutti gli ingredienti fino a formare una massa morbida ma compatta.
Spolverare il piano di lavoro con lo zucchero a velo, prelevare porzioni di pasta e formare dei salsicciotti. Tagliarli a tocchetti di 3/4 cm e formare una sorta di "S" .
Passare quindi i biscotti appena formati in abbondante zucchero a velo e disporli in una leccarda foderata da carta forno.
Infornare in forno già caldo a 180° per 10 minuti.
Sfornare e lasciare raffreddare.
Subito dopo conservarli in un contenitore di latta o un vassoio coperto da pellicola per alimenti, così che il profumo e la morbidezza si mantengano.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...