domenica 17 giugno 2018

Parmigiana di melanzane | Ricetta Veloce e Light



Ingredienti :
- Melanzane tagliate a fette
- Passata di pomodoro
- Formaggio a pasta filata per pizza
- Parmigiano grattugiato
- sale
- Basilico secco o fresco
- Olio di oliva

Lavare, spuntare e mondare le melanzane.
Io non tolgo tutta la buccia, ma la ne lascio qualche striscia alternata.
Tagliare poi a fette spesse circa mezzo centimetro e metterle da parte.
Prendere una teglia, disporre sul fondo uno strato di passata di pomodoro e adagiare sopra le fette di melanzana. Condire quindi con sale, altra passata di pomodoro, mozzarella, parmigiano e basilico. Continuare così per altri due o tre strati.
Nell'ultimo strato abbondare con il parmigiano e finire con un filio d'olio di oliva.
Coprire la teglia con carta di alluminio e infornarla ad una temperatura di 200° per 50 minuti, poi altri 10 minuti senza la carta di alluminio per far sì che si formi la crosticina in superficie.

Buon appetito!!

martedì 12 giugno 2018

Sorprese per me!!

Ciao cari e care !! ( cit Erikioba :D )
Oggi ho ricevuto un pacco dono da Testamus Kuvut per la campagna tester del Vernel Supreme Pearls e condivido con voi cosa ho ricevuto.

domenica 10 giugno 2018

Pasticcio di tortellini | Ricetta veloce


Ciao!!
Quest'oggi vi propongo una ricetta semplicissima da fare, velocissima ma soprattutto buona.
Si tratta del pasticcio di tortellini.

Gli ingredienti sono semplici e non ci sono quantità prestabilite.

- Sugo semplice, cotto con una base di soffritto di cipolla, sale e basilico.
- Besciamella
- Tortellini
- Parmigiano grattugiato

Il sugo non dev'essere ristretto, ma lasciato un po' lento e i tortellini devono essere cotti al dente.
Una volta preparate tutte le basi ( sugo, besciamella e tortellini), si uniscono insieme in un ampio contenitore, avendo cura di lasciare un po' di besciamella da parte.
Si aggiungono anche qualche cucchiaio di parmigiano e si mescola per amalgamare tutti gli ingredienti. Quindi si versa tutto in una teglia e si completa stendendo in superficie la besciamella rimasta e una spolverata abbondante di parmigiano.
La cottura è in forno preriscaldato a 200° per 15/20, appena si sarà formata la gratinatura in superficie.

Spero che questa idea ( sicuramente non originale) vi sia piaciuta.

A presto con altre ricette!

sabato 9 giugno 2018

Pasta di legumi di lenticchie rosse : come prepararla | Ricetta veloce e light


Ciao!!
Eccomi qui, finalmente con una ricetta che da tempo volevo prima sperimentare e poi condividere con voi.
Innanzitutto l'ingrediente principe : la pasta di legumi.
Chi mi segue su youtube sa che negli ultimi mesi ho scoperto questa favolosa pasta al supermecato MD.
La marca è Vivo Meglio e le varianti sono tre : ceci, lenticchie rosse e piselli.
Ottime tutte, ma nella ricetta di oggi ho utilizzato la pasta di lenticchie rosse.

Ecco gli ingredienti, cui volutamente non indico le quantità. Questa vuole essere semplicemente un'idea su come unire la pasta di legumi ad altri ingredienti.

Dunque, serviranno :
- Pasta di legumi di lenticchie rosse
- Pasta di semola
- Zucchine verdi
- Carote
- Cipolla bianca
- Olio di oliva
- sale
- pepe

Procedimento.
Lavare, mondare e tagliare a dadini le verdure.
Mettere sul fuoco tre casseruole : due con l'acqua che servirà per cuocere i due tipi di pasta, mentre nella terza casseruola versare un filo d'olio e cominciare a far appassire la cipolla a fuoco medio/basso.
Poco dopo aggiungere la dadolata di zucchine e carote, salare, pepare, rimestare e coprire con un coperchio.
Lasciar cuocere a fuoco basso per una decina di minuti rimestando di tanto in tanto.
Nel frattempo, se l'acqua nelle altre due casseruole ha raggiunto il bollore, salare e versare i due tipi di pasta lasciandole cuocere per il tempo stabilito nelle rispettive confezioni.
Una volta cotte, scolarle e versarle in un contenitore, quindi aggiungere le verdure stufate, del basilico fresco e rimestare per amalgamare tutti gli ingredienti.
Buona calda, ancora di più fredda.

Buon appetito!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...