martedì 21 ottobre 2014

Pollo alle mandorle


    • 500 gr di petto di pollo
    • 150 gr di mandorle pelate
    • 1 cipolla piccola
    • 1 radice fresca di zenzero o 1 cucchiaio raso di zenzero in polvere
    • 3 cucchiai di farina '00' o di riso
    • 2 cucchiai di salsa di soia
    • 5 cucchiai di olio di semi
    • Sale
    Tostate brevemente le mandorle in un cucchiaio di olio di semi.
    Tagliate i petti di pollo a piccoli tocchetti e passateli nella farina precedentemente insaporita con un pizzico di sale, e teneteli da parte.
    Mondate la cipolla,lavatela e tagliatela a fettine sottili;pelate lo zenzero e grattugiatelo piuttosto finemente.
    Scaldate la wok con 4 cucchiai d'olio di semi e fatevi soffriggere la cipolla e lo zenzero. Appena saranno imbiondite,unite i bocconcini di pollo e fateli cuocere a fuoco vivace per circa 20 minuti .
    Qualche minuto prima del termine della cottura unite le mandorle,abbassate la fiamma e amalgamate bene il tutto. Aggiungete da ultimo la salsa di soia,mescolate con cura e servite.
    Se usate lo zenzero in polvere,invece di quello fresco,lo si aggiungerà solo dopo aver messo in cottura i bocconcini di pollo.
Precisazione 1.
Consiglio di usare solo 100 gr di mandorle,che già sono davvero tante.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...