mercoledì 14 dicembre 2011

Trancetti ai cereali (tratto da Biscotti,snack & merendine)



Trancetti ai cereali (simil kinder cereali)
Preparazione 60 minuti
Cottura 25 minuti
Stampo 36x25 cm
Per 18 pezzi (a me ne son venuti 16 :P )

Ingredienti Pasta:



  • 3 tuorli
  • 200 gr di farina manitoba
  • 100 gr di farina 00
  • 50 gr di farina di farro
  • 50 gr di farina di riso
  • 50 gr di farina di grano saraceno
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 20 gr di cacao amaro
  • 50 gr di panna vegetale zuccherata per dolci
  • 25 gr di lievito di birra
  • 100 gr di burro morbido a cubetti
  • 130 gr di latte
  • 1 pizzico di sale
Farcia


  • 300 gr di panna vegetale zuccherata per dolci
  • 50 gr di crema spalmabile alle nocciole
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 1 cucchiaio di caffè ristretto
  • 60 gr di latte condensato
Glassa
  • 60 gr di albumi
  • 50 gr di zucchero a velo
Preparazione pasta:
In una ciotola sciogliete il lievito nel latte appena tiepido.Unite le farine,lo zucchero,la panna e i tuorli ed iniziate ad impastare.Aggiungete il cacao,il sale ed infine il burro.Lavorate la pasta finchè non si stacca dalle pareti della ciotola (indicativamente per 25 minuti a mano,per 15 minuti con la planetaria)

Stendete la pasta con il matterello e trasferitela nello stampo unto e infarinato.Lasciatela lievitare fino al raddoppio del volume e cuocetela a 175 °C per 25 minuti.Sfornate,sformate e fate raffreddare sulla gratella.Rifilate la pasta ottenendo un rettangolo di circa 30x24 cm.

Farcia
In una ciotola montate con le fruste elettriche la panna alla quale unirete a filo il latte condensato.Quando sarà montata,incorporate anche la crema spalmabile alle nocciole,il cacao e il caffè ristretto.

Assemblaggio
Dividete la torta in tre strati,poi farcite ogni strato e ricomponete il dolce.Proteggetelo con la pellicola e trasferitelo in frigo per 2 ore,poi tagliatelo in rettangoli di 10x4 cm.

Glassa
Con una frustina sbattete lo zucchero con l'albume.Intingete un pennellino nella glassa e disegnate delle righe parallele,ma imprecise,sui trancetti.

Consigli
Preparate le merendine il giorno prima,proteggetele con pellicola e conservatele in frigo per una notte:la crema cederà un pò di sapore alla pasta rendendola più morbida e gustosa.

Altro consiglio,il mio:quando preparate la farcia,montante la panna ben ferma prima di aggiungere tutti gli ingredienti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...