sabato 24 dicembre 2011

Purè di patate



Per 4 persone:
  • 800 gr di patate
  • 40 gr di burro
  • 750 ml di latte
  • Sale e pepe
Per il purè ci sono varie scuole di pensiero:la prima vuole una ricetta tradizionale facendo bollire dapprima le patate con tutta la buccia in abbondante acqua salata. Portate ad ebollizione fate cuocere per 30 minuti. Sgocciolate le patate ,pelatele ancora calde e passatele allo schiacciapatate,raccogliendo il passato in una casseruola non troppo grande. Cuocete il passato di patate a fuoco molto basso e incorporatevi subito9 il burro a pezzetti. Mescolate quindi con un cucchiaio di legno per amalgamare il composto. Versate poco per volta nel purè il latte caldo,continuando a mescolare energicamente finchè sarà diventato morbido,cremoso e del tutto privo di grumi. Insaporite il purè con pepe e un pizzico sale. Servite subito in tavola.
L'altra versione è mia per ottimizzare i tempi. Invece di bollire le patate a parte,le ho sbucciate ridotte a piccoli pezzi(la prossima volta le grattugio al mixer),e le faccio cuocere a fuoco medio basso direttamente nel latte. Si deve stare un pò più attenti per evitare che si attacchi il purè. Quindi basta mescolare di tanto in tanto con una frusta. Quando il latte si è quasi assorbito,spegnere il fuoco e mescolare con la frusta energicamente al fine di amalgamare il tutto;aggiungere il burro il sale ed il pepe. Servire caldo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...