martedì 30 dicembre 2008

PASTA DI MANDORLA O PASTA REALE


  • 200 MANDORLE
  • 200 ZUCCHERO A VELO
  • 1 ALBUME D'UOVO
    HO PREPARATO LA PASTA DI MANDORLE PORTANDO A BOLLORE LE MANDORLE,LE HO SPELLATE,ASCIUGATE PER BENE CON UN CANOVACCIO,PESATE E MESSE NEL MIXER CON LA STESSA QUANTITà DI ZUCCHERO A VELO;SI CREERà UNA FARINA CHE VERRà IMPASTATA CON UN ALBUME D'UOVO.VI RICORDO CHE LA PASTA DI MANDORLA PER ESSERE STESA HA BISOGNO DEL ZUCCHERO A VELO E NON DELLA FARINA.SI POTRà PROFUMARE QUESTA PASTA CON LA VANILLINA O CON DELL'ACQUA DI FIOR D'ARANCIO,E PUò ESSERE COLORATA CON I COLORANTI ALIMENTARI;IO PREFERISCO QUELLI IN POLVERE DA QUELLI LIQUIDI PERCHè MI EVITANO DI AMMORBIDIRE TROPPO L'IMPASTO.QUESTA PASTA PUò ESSERE USATA A CRUDO EPR RIVESTIRE TORTE AD ESEMPIO,OPPURE FORMARE DEI BISCOTTI CHE SARANNO COTTI IN FORNO A TEMPERATURA MODERATA,150 °C,FINO A QUANDO NON SARANNO LEGGERMENTE DORATI.
CONSIGLIO:
  • LASCIARE RIPOSARE IN FRIGO PER ALMENO 1 ORA AVVOLTA NELLA PELLICOLA PRIMA D'ESSERE UTILIZZATA.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...