giovedì 25 febbraio 2016

Macedonia di frutta fresca

Dunque, come scritto nell'altra ricetta ( che trovate qui coppe di cioccolato con panna e macedonia), ieri ho fatto una bella macedonia di frutta.
Ho fatto anche delle foto, così da poter mettere nel post dedicato qui nel blog, sicura che ce ne fosse uno.
Invece, facendo la ricerca, scopro che ad oggi non ci sta alcuna ricetta della macedonia.
Ora non ricordo affatto se non ne ho mai pubblicata una, o se è andata persa nel tempo ( cosa molto probabile visto la mia inclinazione a combinare danni al blog >_<).
Niente di grave comunque, approfitto delle foto fatte per aggiungere anche questa ricetta facile, facile per mangiare la frutta in modo alternativo e sicuramente più gustoso.

Non ho dosi precise per questa ricetta, perchè vado molto ad occhio.

Gli ingredienti sono costituiti da:
- Frutta fresca a piacere ( fragole, pere, mele, banane, kiwi, ecc ecc), che io ho dipartito in questo modo :
* una mela
*una pera
*una banana
*un kiwi
*due vaschette di fragole

- 1 cucchiaio e mezzo di zucchero o fruttosio ( se volete una macedonia light, usate un dolcificante come l'estevia)
- Succo di un limone

Dopo aver lavato e pelato la frutta, l'ho tagliata a pezzetti.
La misura sceglietela voi. C'è a ci piace a tocchetti piccoli, chi a pezzetti che deve sentire sotto i denti. Io faccio parte di quest'ultima categoria.
Ho poi irrorato la frutta con il succo del limone e ho aggiunto il fruttosio. Mescolato, chiuso il contenitore e messo in frigo fino al momento dell'uso.
 Il top del top con il sopraggiungere della bella stagione e qui, ve lo assicuro, sembra già primavera inoltrata.










Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...