lunedì 16 febbraio 2015

Gratin di patate e mascarpone


Ricetta tratta da qui

Un contorno davvero sfizioso, facile da preparare e molto, molto buono.
Preparai questa ricetta dopo le feste natalizie, forse non il momento migliore dopo le grandi abbuffate festive, ma era avanzato del mascarpone che mi rifiutavo di buttare o di utilizzare per un dolce dopo i tanti già mangiati tra Natale e Capodanno, Epifania compresa.

Così cominciai a cercare su internet qualche ricetta facile e veloce da preparare, per non dovermi impegnare tanto in cucina, ed eccola trovata nel sito di Ginger&Tomato.

Procedo con l'elenco degli ingredienti per 6 persone:

  • 1 kg di patate a pasta gialla
  • 150 gr di mortadella
  • 1 rametto di rosmarino
  • 250 gr di mascarpone
  • 40 gr di burro
  • latte
  • noce moscata
  • sale e pepe q.b.
  • grana grattugiata
Preparazione.


Munita del mio immancabile robot, procedo con la preparazione della farcia aggiungendo al contenitore la mortadella ed il rosmarino, poi via con la massima velocità per ridurli ai minimi termini.
 In un recipiente a parte versare il mascarpone e lavorarlo insieme al composto tritato di rosmarino e mortadella, e alla noce moscata.
         Unire qualche cucchiaio di latte e regolare di sale e pepe. Pelare le patate e ridurle in fette sottili. Distribuirne uno strato sul fondo di una pirofila imburrata, coprire con parte del mascarpone e della mortadella, spolverare di parmigiano grattugiato e continuare fino ad esaurimento degli ingredienti.
         Finire con le patate, uno strato di mascarpone ed il grana. Trasferire in forno e cuocere a 180 °C per mezz'ora. Terminare la cottura ponendo in superficie, gli ultimi 15 minuti in forno, del burro a fiocchetti


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...