lunedì 28 maggio 2012

Pasta di zucchero (più elastica e setosa)

Alla ricerca costante di nuove idee e ricette sempre più perfezionate per il mio diletto,la preparazione di torte,ho trovato questa ricetta della pasta di zucchero (o fondente),tratta dalla pagina facebook di Leda.

Questa pasta è davvero elastica,setosa e molto buona.Davvero ottima!

Dosi e spiegazioni interamente tratte dalla pagina fb di Leda


per circa 600gr di pasta:

500gr di zucchero a velo
1 foglio di gelatina( da circa 6gr)
80gr di glucosio (o miele)
2 cucchiai di acqua
1 cucchiaino di burro a temperatura ambiente(usate il crisco per ottenere una pasta perfettamente bianca)

Fate sciogliere in un pentolino l'acqua, il glucosio e la gelatina precedentemente ammollata in acqua fredda e ben strizzata.
Versate il composto caldo (non dovete farlo mai bollire) sullo zucchero a velo.
Iniziate a impastare (un'impastatrice vi aiuterà molto in questo lavoro!) e per ultimo aggiungete il burro.

Otterrete così un impasto morbido. Mettetelo in un foglio di pellicola trasparente e fatelo riposare 12 ore.In questo modo lo zucchero avrà il tempo di assorbire l'acqua in eccesso.
Non fate come c'è scritto in molti forum, che consigliano di impastare la pdz appena preparata sul piano di lavoro con altro zucchero fino ad ottenere la giusta consistenza per l'utilizzo! Non c'è cosa più sbagliata! Come in tutte le ricette, anche quella della pasta di zucchero ha un equilibrio di dosi...se aggiungete zucchero rendete solo la pasta dura e non elastica. Vedrete che questo mio piccolo trucchetto vi semplificherà la vita;-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...