venerdì 16 marzo 2012

Pan di Spagna

  • 8 uova
  • 300 g di zucchero
  • 150 g di farina 00
  • 150 g di fecola di patate
  • 1 fiala di essenza limone
  • 1 bustina vanillina
  • 1 bustina di lievito per dolci
Per la riuscita di un buon pan Spagna ,devono essere montati a neve ben ferma gli albumi(ma proprio ferma del genere che deve restare nelle fruste ).
Fatto ciò,si prendono i tuorli d'uovo(sono i rossi) e si sbattono con lo zucchero fino a montarli e farli diventare chiari e spumosi;aggiungere la farina e la fecola(precedentemente mischiate),l'essenza,la vanillina e gli albumi montati.
Adesso si devono aggiungere gli albuno montati,o con un mestolo dall'alto verso il basso o con le fruste elettriche alla prima velocita,questo perchè non deve smontare tutto il composto.
Alla fine aggiungere il lievito setacciato e versare nella tortiera precedentemente imburrata ed infarinata.
Cuocere per 40 minuti circa(dipende dal proprio forno) ,in forno già caldo a 160 °c.
Come vedete il forno non è caldo come per le solite cotture perchè gli impasti che devono lievitare,a meno che non abbiano una precisa indicazione nella ricetta,devono cuocere piano per una ottimale riuscita.Sfornare e sformare quando è tiepida.Con questa dose viene un pan di spagno rettangolare o tondo di media grandezza.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...