martedì 19 gennaio 2016

Minestra di orzo perlato con crema di ceci


Che Lunedì traumatico ieri. Un freddo così non credo di averlo mai sentito. E dire che io amo l'inverno molto più dell'estate ( sì, sono una siciliana atipica :D), ma questo calo brusco delle temperature non l'ho gradito per niente.
Comunque, andando avanti, l'inverno è sicuramente la stagione adatta per minestre e zuppe, ed eccovi quindi la mia proposta di oggi : minestra di orzo perlato con crema di ceci.
Amo l'orzo, molto più della pasta e per questo la sostituisco spesso con delle alternative come l'orzo perlato, appunto, oppure il riso.


La ricetta.
 Innanzitutto ho messo in ammollo i ceci ieri sera e oggi, a metà mattinata, li ho fatti cuocere con acqua e gli odori ( sedano e cipolla).
Una volta cotti le alternative sono due : levare gli odori o lasciarli e frullarli insieme ai ceci.
A questo punto aggiungere l'orzo perlato, che ho sciacquato precedentemente sotto l'acqua corrente, e ho portato a cottura seguendo le indicazioni della confezione.
Nel mio caso 25 minuti.
L'orzo si comporta un po' come il riso, quindi bisogna stargli dietro rimestando spesso durante la cottura, altrimenti si attacca sul fondo della pentola.
Prima che finisca di cuocere, aggiustare di sale.
Spegnere e completare con un po' di prezzemolo tritato e un filo d'olio.
Buon appetito ^_^

                                                                         Dosi per una persona (313 Kcal) :
  • 50 gr di orzo perlato
  • 30 gr di ceci
  • 1 cucchiaino d'olio di oliva
  • sale
  • prezzemolo





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...